Ha fatto freddo il discorso, ma ha perso la squadra.

Dopo un incontro prolungato con i più forti della West Division, Phoenix rise.

I Phoenix Suns hanno vinto 117-113 contro lo Utah Jazz nella regular League NBA 2020-2021 tenutasi l’8 (di seguito Korea Time) alla Phoenix Suns Arena. Con la vittoria, Phoenix ha ridotto la sua corsa contro l’Utah numero uno occidentale a 1,5 partite, mentre lo Utah è stato sconfitto in una sconfitta.

Phoenix ha giocato come avanguardia per l’attacco con un quarto rimbalzo di 35 punti e 4 rimbalzi da Devin Booker, che ha dominato gli straordinari. Chris Paul ha anche guidato la squadra con un’orchestrazione di 29 punti e 9 assist con una vittoria decisiva. Inoltre, la vittoria è stata un tratto di forza trainante dal fatto che Phoenix ha preso il controllo del diritto di fornire (61-45) contro il rimbalzo Utah nella prima squadra della lega.

Lo Utah ha fatto un gioco terrificante con Donovan Mitchell con 41 punti e 8 rimbalzi, rendendo la storia di Phoenix fredda, ma la sconfitta della squadra ha fatto sì che la luce si spegnesse.

La pressione del piroscafo del primo quarto è stata la parte di Phoenix, dove Paul ha segnato sette punti e ha guidato i giocatori, facendo 13-2 RUN all’inizio della partita. Ma il vantaggio del primo quarto era lo Utah, che all’inizio cigolava con un turnover, ma Bogdan Bogdanovich e Mitchell riuscirono a raggiungere il punto tre per uno. Alla fine, il gol in svantaggio dell’ultimo minuto del primo quarto, Rudy Gobber, è terminato con un punto di vantaggio (21-20) dello Utah.

Lo Utah ha aperto la porta per il secondo quarto con il punteggio di Mike Conley, ma il vantaggio non è durato a lungo. Phoenix ha iniziato con tre punti di Cameron Johnson, con Paul che ha continuato a salire a Elbow a destra, portando l’atmosfera a un successo di media distanza. Anche lo Utah ha affrontato Mitchell e Bogdanovich, ma è stato bloccato da Booker, che ha guidato 10 punti solo nel secondo trimestre; Phoenix ha guidato 51-40 e ha concluso il primo tempo

Il terzo quarto è stato un gioco di battute. Lo Utah ha colpito un attacco preventivo, con Mitchell e Bogdanovich che hanno combinato sette punti dall’inizio del quarto. In risposta, Phoenix ha spento il fuoco affrettato con tre punti di Jay Crowder e ha mantenuto il vantaggio (60-52) con un punteggio di Booker e Diandre Ayton. Successivamente, gli Utah hanno segnato l’un l’altro tra Mitchell e Joe Ingles Phoenix, Dario Sarić e Johnson.

Ma il vantaggio dopo il primo quarto era lo Utah. Lo Utah ha ridotto il punteggio a un punto (76-77) con Conley che consegna un passaggio squisito a Derek Paver, e poi ha segnato il punteggio di svolta sinistro di Budgerbiter. Lo Utah ha salutato il quarto quarto, portando il vantaggio aspro (78-77), alimentato dal gioco dell’ultimo minuto di Conley.

Il quarto quarto non era diverso dal terzo quarto, e Phoenix ha tirato il ritmo, segnando Paul, Toray Craig e Aton, e proprio allora l’asso dello Utah Mitchell ha iniziato a muoversi di nuovo. Mitchell ha segnato tre punti con un punteggio di svolta e ha completato un gioco di tre punti che ha portato a un reato relativo, con il punteggio di tre punti di Paul e il punteggio di Booker che ha colpito.

Successivamente, Paul ha avuto successo nel salto e ha conquistato un vantaggio di 102-99 Phoenix; tuttavia, ha segnato tre punti di Mitchell 10,4 secondi prima della fine della partita, rendendolo un pareggio (102-102). Phoenix ha provato l’ultimo colpo di Booker, ma ha rinunciato al cerchio e ha iniziato a giocare in tempo per un’altra partita.

Non sapevo che il calore fosse stato abbastanza buono per gli straordinari. Phoenix ha preso il comando prezioso di un’auto a sei punti (114-108) con un vantaggio di un minuto e due secondi prima della fine dell’estensione che ha estratto solo sette punti dagli straordinari. Lo Utah non si arrese, ma Mitchell e 해외축구중계 Conley riuscirono a raggiungere un punto di svolta in un salmone e trascinarono l’incontro in una partita incombente (112-114); tuttavia, non c’era tempo per rovesciare il punteggio.Alla fine la dea della vittoria sorrise a Phoenix.

답글 남기기

이메일 주소를 발행하지 않을 것입니다. 필수 항목은 *(으)로 표시합니다